Blog Occhiali inVista
Blog
Vediamoci chiaro: le 5 fake news più diffuse sul mondo della vista

Vediamoci chiaro: le 5 fake news più diffuse sul mondo della vista

Quando si tratta di occhi e di vista ne sentiamo di tutti i colori: tra fake news, credenze popolari e convinzioni sbagliate è sempre più difficile avere certezze sull’argomento. Ma vediamoci chiaro: sfatiamo insieme le 5 fake news più diffuse su questo tema!

 

1)     “È vero che lo strabismo non è curabile?”

No, è falso: lo strabismo può essere curato con un intervento, ormai abbastanza diffuso, che genera risultati soddisfacenti in circa il 90% dei casi.

Ma l’intervento chirurgico è solo una delle opzioni disponibili per curare gli occhi strabici: a volte la problematica può essere risolta con trattamenti meno invasivi come esercizi oculari o terapie occlusive.  

 

2)    “Operarsi di cataratta è pericoloso”

Anche questa è una fake news: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’intervento alla cataratta è una delle operazioni più eseguite al mondo!

Oggi l’operazione alla cataratta viene realizzata con tecnologie all’avanguardia, non è invasiva e il più delle volte viene eseguita in ambulatorio. Nella maggior parte dei casi l’intervento è indolore e il recupero del paziente è rapido, anche se è possibile che si manifestino alcuni effetti indesiderati come rossore o prurito agli occhi.

 

3)    “Portare sempre gli occhiali indebolisce la vista”

Questa è una teoria molto diffusa ma sbagliata: portare gli occhiali non indebolisce la vista, ma casomai il contrario! Gli occhiali aiutano i nostri occhi a non sforzarsi troppo e fanno in modo che la vista rimanga stabile e non peggiori.

 

4)    “I dispositivi digitali fanno ammalare gli occhi”

Falso, anche questa convinzione è scorretta. I dispositivi digitali non danneggiano gli occhi negli adulti ma, casomai, possono provocare alcuni fastidi come affaticamento e secchezza oculare.

Se si trascorrono molte ore davanti a pc o smartphone è importante adottare diversi accorgimenti per evitare che i nostri occhi si affatichino troppo, come fare varie pause rivolgendo lo sguardo verso un oggetto lontano, disporre di una buona illuminazione ed essere posizionati a una giusta distanza dallo schermo.

Tuttavia, pare che i dispositivi digitali possano essere una concausa di alcune problematiche visive nei bambini, ad esempio la miopia. Ci siamo interrogati su quale sia il rapporto tra miopia infantile e device digitali in un recente articolo del nostro blog, leggilo qui.

 

5)    “Allattare al seno rende miopi”

Questa è una delle credenze popolari più diffuse sul tema “occhi e gravidanza” ma è falsa: allattare al seno non provoca nessun peggioramento della vista.

In alcuni casi durante l’allattamento si può verificare un calo visivo dovuto ai cambiamenti ormonali, ma questa è una situazione temporanea che si risolve automaticamente.

 

 

Queste sono alcune delle fake news più diffuse sul mondo degli occhi e della vista. Alcune derivano da credenze popolari e possono avere un fondamento di verità, altre – pur essendo molto diffuse – sono prive di qualsiasi spiegazione logica o scientifica.

L’oculistica è una scienza complicata che necessita di anni di studio per essere compresa pienamente, per questo consigliamo di non fidarsi di credenze popolari e di rivolgersi sempre ad esperti in caso di necessità.

Per qualsiasi dubbio riguardo ai tuoi occhi non esitare a contattarci: il nostro team di ottici professionisti è sempre pronto a offrirti l’assistenza di cui hai bisogno e - perché no - a sfatare insieme qualche fake news!

 


LEGGI ANCHE:


Restiamo in contatto

Per essere aggiornato su
offerte e news compila il form.
CONFERMO DI AVER PRESO VISIONE DELL’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI DISPONIBILE SULLA PAGINA PRIVACY POLICY.
SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL